Emergenze

Emergenza COVID-19 Zambia

Written by Maria Rita Pala

Contesto
Il distretto di Luwingu si trova nella parte Settentrionale dello Zambia e l’omonimo villaggio è situato a circa 1.000 chilometri dalla capitale del Paese, Lusaka.
A causa della distanza dalle grandi città e dell’assenza di aziende e fabbriche locali, molti prodotti, anche di prima necessità, hanno un costo elevato che la popolazione locale non è sempre in grado di sostenere. Pertanto gli abitanti vivono in massima parte di agricoltura di sostentamento.
Le Figlie di Maria Ausiliatrice hanno inaugurato la Missione nel villaggio di Luwingu nel 1984. Da quel momento si sono occupate della promozione e tutela dei diritti delle donne e degli orfani, soprattutto attraverso corsi di alfabetizzazione.

Necessità
Il progetto nasce con l’obiettivo di garantire la tutela del diritto alla salute all’interno dei villaggi limitrofi al distretto di Luwingu mirando alla diffusione di conoscenze relative alla salute (corretta igiene personale), alla nutrizione (corretta alimentazione) e all’ambiente (coltivazione piante da frutto tramite talee). I destinatari del presente progetto saranno 500 donne (che appartengono a 500 gruppi familiari differenti), che si riuniranno periodicamente in 25 gruppi.
Le attività previste da progetto sono l’insegnamento delle tecniche per la produzione di sapone mediante l’utilizzo di materiali facilmente accessibili dalla popolazione; la produzione di mascherine per far fronte alla pandemia in atto (Covid-19) e infine l’insegnamento della tecnica di taleaggio per la produzione di talee di alberi da frutto locali (limoni, aranci, mandarini, avocado e mango). Quest’ultima attività permetterà alla popolazione locale di essere, nel lungo periodo, economicamente autosufficiente.

Preventivo di spesa
Il costo totale per la realizzazione del progetto è di 5.000 Euro ma ci teniamo a sottolineare che ogni piccola donazione può aiutare ad implementare le attività previste e, conseguentemente, a migliorare la vita della comunità di Luwingu.

Come puoi contribuire al progetto:
Il contributo può essere inviato alla Fondazione Volontariato Giovani e Solidarietà ONLUS attraverso le seguenti modalità:

  1. Bonifico bancario:
    Nome Banca: Banca Popolare di Sondrio – Agenzia n° 7
    Indirizzo: Via di Valle Aurelia n° 59 – 00165 Roma
    IBAN: IT25M0569603207000006464X69
    Intestazione del conto: Fondazione Volontariato Giovani e Solidarietà ONLUS
    Causale: Cuciamo la Speranza Zambia
  2. Versamento su c/c Postale:
    Conto corrente postale n: 80008709
    Intestazione: Fondazione Volontariato Giovani e Solidarietà ONLUS
    Indirizzo: Via Gregorio VII n° 133 – 00165 Roma
    Causale: Cuciamo la Speranza Zambia

  3. Donazioni online

N.B. Donando alla F.V.G.S. Onlus ogni contributo è fiscalmente detraibile in fase di dichiarazione dei redditi.

About the author

Maria Rita Pala