5 x 1000… Sorrisi!

sorrisi

Cos’è il 5 per mille?

Da molti anni lo stato ha stabilito la possibilità per i contribuenti di destinare il 5 per mille delle imposte sul proprio reddito (IRPEF) a sostegno del no profit, della  ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.

Questa scelta non comporta nessun costo aggiuntivo e se non viene effettuata la quota rimane nelle casse dello stato.

Come destinare il 5 per mille alla FVGS Onlus?

Per chi presenta dichiarazione dei redditi (UNICO, 730): è sufficiente indicare nell’apposito riquadro della dichiarazione “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle fondazioni e associazioni riconosciute che operano nel settore ci cui art 10 c.1 lett. a), del D.lgs n. 460 del 1997” il codice fiscale della FVGS Onlus

97434490583

e apporre la propria firma.

5xmille2014

Per chi non  presenta la dichiarazione dei redditi: potrà destinare il proprio 5 per mille compilando e firmando la scheda che riceverà allegata alla proprio CU dal proprio datore di lavoro o ente erogante della pensione e consegnarla presso un ufficio postale (gratuitamente) o ad un intermediario abilitato (CAF, commercialisti…).

La scheda va consegnata in busta chiusa su cui indicare la dicitura “scelta per la destinazione del 5 per mille”, l’anno, il proprio nome, cognome e codice fiscale.

La tua firma è importante! Nel caso si decida di non inserire un codice fiscale ma di apporre comunque la  propria firma, il 5 per mille verrà ripartito proporzionalmente tra le associazioni appartenenti alla stessa categoria in base alle preferenze ricevute.

Nel caso in cui si decida di non apporre la propria firma la quota del 5 per mille dell’IRFEF rimarrà allo stato.

8 per mille?

5 per mille e 8 per mille sono due azioni distinte e non alternative tra loro. La devoluzione dell’8 per mille verso la chiesa cattolica e le altre confessioni religiose è una scelta che ogni contribuente può continuare a fare indipendentemente dalla possibilità di destinare il 5 per mille.

Come utilizza la FVGS il tuo 5 per mille?

Da molti anni, grazie  alle quote del cinque per mille ricevute, abbiamo potuto realizzare progetti di sviluppo nelle aree più svantaggiate del mondo.

GRAZIE AL TUO AIUTO POTREMO FARE ANCORA MOLTO!

 

Elenco dei progetti realizzati con il 5 per mille 2014 dalla FVGS Onlus

  1. Sostegno all’educazione e alla crescita integrale per le bambine ospitate nella Casa delle FMA di Oyem (Gabon)
  2. Costruzione dei bagni per la scuola di Okinawa (Bolivia)
  3. Borse di studio universitarie per due giovani di Alessandria d’Egitto (Egitto)
  4. Kit scolastici per la Scuola Materna, Elementare e per giovani del centro (Camerun)
  5. Equipment per il Centro dei Giovani (computer e videoproiettore) (Camerun)
  6. “Educare ai Diritti Umani “Cammino per e di Pace”  (Italia) – Programma di formazione al volontariato internazionale
  7. Sostegno all’Oratorio del Cairo (Egitto)

Progetti realizzati con il contributo del 5 x 1000 degli anni precedenti

  1.  Sostegno all’oratorio delle FMA del Cairo, Egitto, per istruzione e accoglienza dei bambini di strada;
  2. Alimentazione per le bambine di Puno, Perù.
  3. Imparo meglio se ho un banco, Makuyu, Kenya.
  4. Pompa ad immersione per acqua e installazione gruppo elettrogeno, Bafia, Camerun.
  5. Garantire il diritto al gioco per i bambini indigeni Nissis. Un campo da gioco per i bambini di Gophur (Arunachal Pradesh – Nord East India).
  6. Sostegno all’oratorio delle FMA del Cairo, Egitto, per istruzione e accoglienza dei bambini di strada.
  7. Ospitalità per le bambine di Uribe (Colombia).
  8. Un centro ricreativo per i bambini del Cairo.
  9. Una borsa di studio per Alina.
  10. Computer training per 120 giovani di Tinsukia (India).
  11. Un banco per i bambini del Mozambico.
  12. Formazione per la gestione di opere sociali in Mozambico.
  13. Attrezzatura e funzionamento del settore pasticceria della scuola professionale “Marie Dominique” di Oyem (Gabon).